Dichiarazione sulla protezione dei dati

Flag GER.png
Flag UK.png
Flag FRN.png

Molte grazie per l'interesse dimostrato nei confronti della nostra azienda. La protezione dei dati è di particolare rilevanza per la direzione della Alfred Kirsten OHG. Le pagine internet della Alfred Kirsten OHG si possono utilizzare fondamentalmente senza indicare alcun dato personale. Nella misura in cui una persona desideri utilizzare determinati servizi della nostra azienda tramite il nostro sito internet, potrebbe tuttavia rendersi necessario il trattamento di dati personali. Qualora sia necessario il trattamento di dati personali e non sia presente una base legale per tale trattamento, generalmente raccogliamo un consenso della persona interessata.
 

Il trattamento di dati personali, ad esempio nome, indirizzo, indirizzo e-mail o numero di telefono di una persona interessata, avviene sempre nel rispetto del regolamento generale sulla protezione dei dati e in conformità alle disposizioni sulla protezione dei dati locali valide per la Alfred Kirsten OHG. Tramite la presente dichiarazione sulla protezione dei dati, la nostra azienda desidera informare il pubblico sul tipo, l'estensione e lo scopo dei dati personali da noi raccolti, utilizzati ed elaborati. Inoltre, questa dichiarazione sulla protezione dei dati informa le persone interessate sui diritti che spettano loro.
 

La Alfred Kirsten OHG, in qualità di responsabile del trattamento dei dati, ha attuato numerose misure tecniche e organizzative atte a garantire una protezione quanto più completa dei dati personali elaborati tramite questo sito internet. Ciononostante, in linea di massima i trasferimenti di dati basati su internet possono presentare falle nella sicurezza, cosicché non risulta possibile garantire una protezione assoluta. Per questa ragione, ogni persona interessata ha anche la possibilità di farci pervenire i dati personali tramite canali alternativi, ad esempio telefonicamente.


1. Definizioni
 

a) Dati personali

I dati personali sono tutte le informazioni che si riferiscono a una persona fisica identificata o identificabile (di seguito "persona interessata"). Per identificabile si intende una persona fisica che, tramite collegamento a un identificativo come un nome, un numero di matricola, dati sulla località, un identificativo online o una o più caratteristiche particolari che costituiscono espressione dell'identità fisica, psicologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale di tale persona fisica, possa essere direttamente o indirettamente identificata.

b) Persona interessata

La persona interessata è qualunque persona fisica identificata o identificabile i cui dati personali vengono elaborati dal responsabile del trattamento dei dati.

c) Trattamento

Il trattamento dei dati è qualunque processo eseguito con o senza l'ausilio di processi automatizzati, o qualunque serie di processi in relazione a dati personali come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, l'ordinamento, la memorizzazione, l'adattamento o la modifica, la lettura, la consultazione, l'utilizzo, la pubblicazione tramite trasmissione, diffusione o altra forma di fornitura, il confronto o il collegamento, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

d) Limitazione del trattamento

La limitazione del trattamento è il contrassegnare i dati personali memorizzati allo scopo di limitarne il trattamento futuro.


e) Profilazione
La profilazione è ogni forma di trattamento automatizzato di dati personali, consistente nell'utilizzare tali dati al fine di valutare determinati aspetti personali riferiti a una persona fisica, in particolare al fine di analizzare o prevedere aspetti concernenti prestazione lavorativa, situazione economica, salute, preferenze personali, interessi, affidabilità, comportamento, domicilio o spostamento di tale persona fisica.

f) Pseudonimizzazione

La pseudonimizzazione è il trattamento di dati personali in una maniera tale che i dati personali, senza l'aggiunta di informazioni aggiuntive, non possano più essere ricondotti a una persona interessata specifica, nella misura in cui tali informazioni aggiuntive vengano conservate separatamente e siano soggette a misure tecniche e organizzative atte a garantire che i dati personali non vengano assegnati a una persona fisica identificata o identificabile.


g) Responsabile o responsabile del trattamento

Il responsabile o responsabile del trattamento è la persona fisica o giuridica, autorità, istituzione o altro organismo che, da solo o assieme ad altri, decide in merito ai fini e ai mezzi del trattamento dei dati personali. Se i fini e i mezzi di tale trattamento sono prescritti dal diritto dell'Unione o dal diritto degli Stati membri, allora il responsabile o i determinati criteri della sua designazione possono essere a loro volta prescritti dal diritto dell'Unione o dal diritto degli Stati membri.

h) Incaricato del trattamento

L'incaricato del trattamento è una persona fisica o giuridica, autorità, istituzione o altro organismo che si occupa del trattamento dei dati personali per conto del responsabile.


i) Destinatario

Il destinatario è una persona fisica o giuridica, autorità, istituzione o altro organismo a cui vengono rivelati dati personali, indipendentemente dal fatto che si tratti di una parte terza o meno. Autorità che nell'ambito di un determinato incarico di indagine ai sensi del diritto dell'Unione o del diritto di Stati membri ricevano eventualmente dati personali, tuttavia, non si considerano destinatari.

j) Parte terza

Una parte terza è una persona fisica o giuridica, autorità, istituzione o altro organismo diverso dalla persona interessata, dal responsabile, dall'incaricato del trattamento e dalle persone che sotto la diretta responsabilità del responsabile o dell'incaricato del trattamento sono autorizzate a trattare i dati personali.

k) Consenso

Il consenso è ogni dichiarazione di volontà rilasciata spontaneamente dalla persona interessata per il caso specifico in maniera informata e inequivocabile, sotto forma di dichiarazione o di altra chiara azione confermante, con cui la persona interessata renda noto di acconsentire al trattamento dei dati personali che la riguardano.

2. Nome e indirizzo del responsabile del trattamento

Responsabile ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati, altre leggi sulla protezione dei dati vigenti negli Stati membri dell'Unione Europea e altre disposizioni in materia di protezione dei dati è la:


Alfred Kirsten OHG

Turmstrasse 43

89231 Neu-Ulm

Deutschland

Phone: +49 731 984600

Email: info@kirsten-ohg.de

Sito web: www.kirsten-industrial.com

 

3. Cookie

Le pagine internet della Alfred Kirsten OHG utilizzano cookie. I cookie sono file di testo che vengono depositati e salvati nel sistema di un computer attraverso un browser internet.
 

Numerosi siti internet e server utilizzano i cookie. Molti cookie contengono un cosiddetto cookie ID. Un cookie ID è un identificativo univoco del cookie. Consiste in una sequenza di caratteri attraverso la quale è possibile associare pagine internet e server al browser internet concreto nel quale è stato memorizzato il cookie. Ciò consente di distinguere le pagine internet e i server visitati e il browser individuale della persona interessata da altri browser internet, che contengono altri cookie. Un determinato browser internet può essere riconosciuto e identificato tramite il cookie ID univoco.


Grazie all'utilizzo dei cookie, la Alfred Kirsten OHG è in grado di fornire agli utenti di questo sito internet servizi user-friendly che risulterebbero impossibili senza il loro impiego.


Attraverso un cookie è possibile ottimizzare le informazioni e le offerte sul nostro sito internet a vantaggio dell'utente. I cookie, come già menzionato, permettono di riconoscere gli utenti del nostro sito internet. Scopo di tale riconoscimento è quello di semplificare agli utenti stessi l'utilizzo del sito. L'utente di una pagina internet che utilizza cookie, ad esempio, non deve digitare nuovamente i suoi dati di accesso a ogni visita della pagina, poiché ci pensano il sito internet e il cookie memorizzato nel sistema del computer dell'utente. Un altro esempio è il cookie di un carrello in uno shop online. Lo shop online ricorda gli articoli che un cliente ha messo nel carrello virtuale attraverso un cookie.
 

La persona interessata può impedire il deposito di cookie da parte del nostro sito internet in qualsiasi momento, tramite una corrispondente impostazione del browser internet utilizzato, e quindi rifiutare permanentemente il deposito di cookie. Inoltre, i cookie già depositati possono essere cancellati in qualsiasi momento, tramite un browser internet o altri programmi. Tale operazione è eseguibile in tutti i comuni browser internet. Se la persona interessata disattiva il deposito di cookie nel browser internet utilizzato, in alcuni casi potrebbe non essere possibile utilizzare completamente tutte le funzioni del nostro sito internet.

4. Raccolta di dati e informazioni generali

Con ogni richiamo del sito internet della Alfred Kirsten OHG da parte di una persona interessata o di un sistema automatizzato, il sito raccoglie una serie di dati e informazioni generali. Tali dati e informazioni generali vengono memorizzati nei file di log del server. Possono essere rilevati (1) i tipi e versioni di browser utilizzati, (2) il sistema operativo utilizzato dal sistema accedente, (3) la pagina internet dalla quale un sistema accedente arriva al nostro sito internet (il cosiddetto referrer), (4) le sottopagine web che vengono indirizzate al nostro sito internet tramite un sistema accedente, (5) la data e l'ora di un accesso al sito internet, (6) un indirizzo del protocollo internet (indirizzo IP), (7) l'internet service provider del sistema accedente e (8) altri dati e informazioni simili che servono a limitare i pericoli in caso di attacchi ai nostri sistemi di tecnologia dell'informazione.
 

Utilizzando tali dati e informazioni generali, la Alfred Kirsten OHG non trae alcuna conclusione sulla persona interessata. Piuttosto, queste informazioni servono a (1) fornire correttamente i contenuti del nostro sito internet, (2) ottimizzare i contenuti del nostro sito internet e la pubblicità per il sito stesso, (3) garantire il costante funzionamento dei nostri sistemi di tecnologia dell'informazione e della tecnica del nostro sito internet e (4) fornire alle autorità incaricate dell'applicazione della legge le informazioni necessarie ai procedimenti penali in caso di attacchi informatici. Questi dati e informazioni raccolti anonimamente, quindi, vengono valutati dalla Alfred Kirsten OHG da una parte a livello statistico, e poi con l'obiettivo di aumentare la protezione dei dati e la sicurezza dei dati nella nostra impresa, con lo scopo ultimo di garantire un livello di protezione ottimale per i dati personali da noi trattati. I dati anonimi dei file di log del server vengono salvati separatamente da tutti i dati personali indicati da una persona interessata.

 

5.Possibilità di contatto tramite il sito internet

Il sito internet della Alfred Kirsten OHG, come previsto da prescrizioni di legge, contiene indicazioni che consentono di contattare rapidamente in formato elettronico la nostra impresa e di comunicare immediatamente con noi; tali indicazioni comprendono un comune indirizzo della cosiddetta posta elettronica (indirizzo e-mail). Se una persona interessata contatta il responsabile del trattamento dei dati via e-mail o tramite un modulo di contatto, i dati personali trasmessi dalla persona interessata vengono salvati automaticamente. Tali dati personali trasmessi volontariamente dalla persona interessata al responsabile del trattamento dei dati vengono salvati a scopo di elaborazione o di contatto della persona interessata. I dati personali non vengono inoltrati a terzi.

6. Cancellazione e blocco periodici di dati personali

Il responsabile del trattamento dei dati elabora e salva i dati personali della persona interessata soltanto per il periodo necessario al raggiungimento dello scopo della memorizzazione, oppure nella misura in cui ciò sia stato prescritto dal legislatore europeo o da un altro legislatore in leggi o prescrizioni a cui il responsabile del trattamento sia soggetto.
 

Nel momento in cui venga meno lo scopo della memorizzazione oppure scada un termine per la memorizzazione prescritto dal legislatore europeo o da un altro legislatore competente, i dati personali vengono periodicamente bloccati o cancellati secondo le prescrizioni di legge.

 

7. Diritti della persona interessata

 

a) Diritto di conferma

Ogni persona interessata ha il diritto, concesso dal legislatore europeo, di richiedere al responsabile del trattamento dei dati di confermare se vengono elaborati dati personali su di essa. Se una persona interessata desidera rivendicare tale diritto di conferma, può rivolgersi in qualsiasi momento a un dipendente del responsabile del trattamento dei dati.


b) Diritto di informazione

Ogni persona interessata dal trattamento di dati personali ha il diritto, garantito dal legislatore europeo, di ricevere in qualsiasi momento e a titolo gratuito dal responsabile del trattamento dei dati informazioni sui dati personali memorizzati in relazione alla sua persona e a ricevere una copia di tali informazioni. Inoltre, il legislatore europeo ha stabilito che la persona interessata abbia diritto ad avere le seguenti informazioni:
 

  • gli scopi del trattamento;

  • le categorie di dati personali che vengono elaborate;

  • i destinatari o categorie di destinatari ai quali sono stati rilevati o verrano rivelati i dati personali, in particolare in caso di destinatari in Paesi terzi oppure organizzazioni internazionali;

  • se possibile, il periodo per cui si programma di memorizzare i dati personali, oppure, se non è possibile fornire questa informazione, i criteri per la definizione di tale periodo

  • la sussistenza di un diritto alla correzione o cancellazione dei dati personali sulla persona interessata o alla limitazione del trattamento da parte del responsabile o di un diritto di contestazione nei confronti del trattamento la sussistenza di un diritto di reclamo presso autorità di vigilanza;

  • la sussistenza di un diritto di reclamo presso autorità di vigilanza;

  • se i dati personali non vengono raccolti dalla persona interessata: tutte le informazioni disponibili sulla provenienza dei dati;

  • la sussistenza di un processo decisionale automatizzato compresa la profilazione ai sensi dell'articolo 22 commi 1 e 4 GDPR e, almeno in questi casi, informazioni significative sulla logica coinvolta e la portata e gli effetti perseguiti di un tale trattamento dei dati per la persona interessata..


Inoltre, la persona interessata ha diritto di sapere se i dati personali sono stati trasmessi a un Paese terzo o a un'organizzazione internazionale. Se è questo il caso, la persona interessata ha inoltre diritto ad avere informazioni sulle adeguate garanzie in relazione alla trasmissione.


Se una persona interessata desidera rivendicare tale diritto di informazione, può rivolgersi in qualsiasi momento a un dipendente del responsabile del trattamento dei dati..


c) Diritto di correzione

Ogni persona interessata dal trattamento di dati personali ha il diritto, garantito dal legislatore europeo, di richiedere l'immediata correzione di dati personali scorretti che la riguardano. Inoltre, la persona interessata ha diritto di richiedere, in considerazione degli scopi del trattamento, il completamento di dati personali incompleti, anche tramite una dichiarazione integrativa.
 

Se una persona interessata desidera rivendicare tale diritto di correzione, può rivolgersi in qualsiasi momento a un dipendente del responsabile del trattamento dei dati.


d) Diritto di cancellazione (diritto all'oblio)

Ogni persona interessata dal trattamento dei dati personali ha il diritto, garantito dal legislatore europeo, di richiedere al responsabile del trattamento dei dati che i dati personali che la riguardano siano immediatamente cancellati, qualora intervenga una delle seguenti ragioni e nella misura in cui il trattamento dei dati non sia necessario:
 

  • I dati personali sono stati raccolti o diversamente elaborati per scopi per i quali non sono più necessari.

  • La persona interessata revoca il suo consenso, sul quale si fondava il trattamento ai sensi dell'art. 6 comma 1 lettera a GDPR o dell'art. 9 comma 2 lettera a GDPR, e manca una diversa base legale per il trattamento dei dati.

  • La persona interessata presenta una contestazione del trattamento dei dati ai sensi dell'art. 21 comma 1 GDPR, e non vi sono ragioni legittime prevalenti per il trattamento, oppure la persona interessata presenta una contestazione del trattamento dei dati ai sensi dell'art. 21 comma 2 GDPR.

  • I dati personali erano stati trattati in maniera illecita.

  • La cancellazione dei dati personali è necessaria per adempiere a un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dal diritto degli Stati membri a cui il responsabile è soggetto.

  • I dati personali sono stati raccolti in relazione a servizi della società dell'informazione offerti ai sensi dell'art. 8 comma 1 GDPR.


Nella misura in cui intervenga una delle ragioni citate sopra e una persona interessata desideri disporre la cancellazione dei dati personali memorizzati presso la Alfred Kirsten OHG, può rivolgersi in qualsiasi momento a un dipendente del responsabile del trattamento dei dati. Il dipendente della Alfred Kirsten OHG disporrà che venga immediatamente soddisfatta la richiesta di cancellazione.


Se i dati personali sono stati resi pubblici dalla Alfred Kirsten OHG e la nostra impresa, in qualità di responsabile ai sensi dell'art. 17 comma 1 GDPR, è tenuta alla cancellazione dei dati personali, la Alfred Kirsten OHG, in considerazione della tecnologia disponibile e dei costi di implementazione, adotta tutte le misure adeguate, anche di carattere tecnico, atte a mettere gli altri responsabili del trattamento dei dati che elaborano i dati personali pubblicati a conoscenza del fatto che la persona interessata ha richiesto a questi altri responsabili del trattamento dei dati la cancellazione di tutti i link a tali dati personali o di copie o repliche di tali dati personali, nella misura in cui il trattamento non sia necessario. Nel caso singolo, il dipendente della Alfred Kirsten OHG disporrà quanto necessario.


e) Diritto alla limitazione del trattamento dei dati

Ogni persona interessata dal trattamento dei dati personali ha il diritto, garantito dal legislatore europeo, di richiedere al responsabile la limitazione del trattamento dei dati, se si ha uno dei seguenti requisiti:
 

  • La correttezza dei dati personali viene contestata dalla persona interessata, e per un periodo che permette al responsabile di controllare la correttezza di tali dati personali.

  • Il trattamento è illegittimo, la persona interessata rifiuta la cancellazione dei dati personali e richiede invece la limitazione dell'utilizzo di tali dati personali.

  • Il responsabile non necessita più dei dati personali per gli scopi del trattamento, la persona interessata però ne necessita per far valere, esercitare o difendersi da diritti inalienabili.

  • La persona interessata ha presentato una contestazione del trattamento dei dati ai sensi dell'art. 21 comma 1 GDPR e non è ancora stato stabilito se le ragioni legittime del responsabile prevalgono su quelle della persona interessata.


Nella misura in cui si abbia uno dei presupposti citati sopra e una persona interessata desideri richiedere la limitazione dei dati personali memorizzati presso la Alfred Kirsten OHG, può rivolgersi in qualsiasi momento a un dipendente del responsabile del trattamento dei dati. Il dipendente della Alfred Kirsten OHG disporrà la limitazione del trattamento.


f) Diritto alla portabilità dei dati

Ogni persona interessata dal trattamento dei dati personali ha il diritto, garantito dal legislatore europeo, di ricevere i dati personali che la riguardano, forniti dalla persona interessata a un responsabile, in un formato strutturato, comune e leggibile a macchina. Ha inoltre diritto di trasmettere tali dati a un altro responsabile, senza impedimenti da parte del responsabile a cui sono stati forniti i dati personali, nella misura in cui il trattamento si basi su un consenso ai sensi dell'art. 6 comma 1 lettera a GDPR o art. 9 comma 2 lettera a GDPR o su un contratto ai sensi dell'art. 6 comma 1 lettera b GDPR e il trattamento venga effettuato con l'ausilio di processi automatizzati, nella misura in cui il trattamento dei dati non sia necessario al fine di garantire lo svolgimento di un compito assegnato al responsabile che sia di interesse pubblico o avvenga nell'esercizio dei pubblici poteri.


Inoltre, nell'esercitare il suo diritto alla portabilità dei dati ai sensi dell'art. 20 comma 1 GDPR la persona interessata ha diritto di ottenere che i dati personali vengano trasmessi direttamente da un responsabile a un altro responsabile, nella misura in cui ciò sia tecnicamente fattibile e non pregiudichi i diritti e le libertà di altre persone.


In order to assert the right to data portability, the data subject may at any time contact any employee of the Alfred Kirsten OHG.

Per far valere il diritto alla portabilità dei dati, la persona interessata può rivolgersi in qualsiasi momento a un dipendente della Alfred Kirsten OHG.

g) Diritto di contestazione

Ogni persona interessata dal trattamento dei dati personali ha il diritto, garantito dal legislatore europeo, di presentare in qualsiasi momento, per ragioni risultanti dalla sua particolare situazione, una contestazione nei confronti del trattamento dei dati personali che la riguardano, che avviene in base all'art. 6 comma 1 lettere e oppure f GDPR. Ciò vale anche per una profilazione basata su queste disposizioni.


In caso di contestazione, la Alfred Kirsten OHG non elabora più i dati personali, a meno che non possiamo dimostrare motivi tutelabili e obbligatori per il trattamento dei dati, che superino gli interessi, i diritti e le libertà della persona interessata, oppure che il trattamento dei dati serva a far valere, esercitare o difendersi da diritti inalienabili.


Se la Alfred Kirsten OHG elabora dati personali al fine di fare pubblicità diretta, la persona interessata ha il diritto di presentare in qualsiasi momento una contestazione nei confronti del trattamento dei dati personali a scopi di pubblicità di questo tipo. Ciò vale anche per la profilazione, nella misura in cui sia connessa a una tale pubblicità diretta. Se la persona interessata contesta alla Alfred Kirsten OHG il trattamento a scopi di pubblicità diretta, la Alfred Kirsten OHG non elaborerà più i dati personali a questi scopi.


Inoltre, la persona interessata ha il diritto di presentare in qualsiasi momento, per ragioni risultanti dalla sua particolare situazione, una contestazione nei confronti del trattamento dei dati personali che la riguardano, che viene effettuato presso la Alfred Kirsten OHG a scopi di ricerca scientifica o storica o a scopi statistici ai sensi dell'art. 89 comma 1 GDPR, a meno che tale trattamento non sia necessario per l'adempimento di un compito di interesse pubblico.

Per esercitare il diritto di contestazione, la persona interessata può rivolgersi direttamente a qualunque dipendente della Alfred Kirsten OHG o a un altro dipendente. La persona interessata è inoltre libera di esercitare il suo diritto di contestazione in relazione all'utilizzo di servizi della società dell'informazione, indipendentemente dalla direttiva 2002/58/CE, tramite processi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche.
 

h) Decisioni automatizzate in casi singoli compresa la profilazione

Ogni persona interessata dal trattamento di dati personali ha il diritto, garantito dal legislatore europeo, di non essere sottoposta a una decisione basata esclusivamente su un trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che abbia un effetto giuridico nei suoi confronti o che la pregiudichi notevolmente in maniera simile, nella misura in cui la decisione (1) non sia necessaria alla stipula o all'adempimento di un contratto tra la persona interessata e il responsabile, oppure (2) sia ammissibile in base a prescrizioni di legge dell'Unione o degli Stati membri a cui il responsabile sia soggetto, e queste prescrizioni di legge contengano misure adeguate a garanzia dei diritti e delle libertà nonché dei legittimi interessi della persona interessata, oppure (3) avvenga con l'espresso consenso della persona interessata.
 

Se la decisione (1) è necessaria alla stipula o all'adempimento di un contratto tra la persona interessata e il responsabile oppure (2) avviene con l'espresso consenso della persona interessata, la Alfred Kirsten OHG adotta misure adeguate a garantire i diritti e le libertà nonché i legittimi interessi della persona interessata, i quali comprendono almeno il diritto all'ottenimento dell'intervento di una persona da parte del responsabile, alla
presentazione del proprio punto di vista e all'impugnazione della decisione.


Se la persona interessata desidera far valere diritti in relazione alle decisioni automatizzate, può rivolgersi in qualsiasi momento a un dipendente del responsabile del trattamento dei dati.


i) Diritto di revoca di un consenso ai sensi del diritto sulla protezione dei dati personali

Ogni persona interessata dal trattamento di dati personali ha il diritto, garantito dal legislatore europeo, di revocare in qualsiasi momento un consenso al trattamento di dati personali.
 

Se la persona interessata desidera far valere il suo diritto di revoca di un consenso, può rivolgersi in qualsiasi momento a un dipendente del responsabile del trattamento dei dati.

8. Protezione dei dati nelle candidature e nel processo di candidatura

Il responsabile del trattamento raccoglie ed elabora i dati personali di candidati allo scopo di sviluppare il processo di candidatura. Il trattamento può avvenire in modalità elettronica. Questo soprattutto quando un candidato invia i documenti per la relativa candidatura al responsabile del trattamento dei dati in modalità elettronica, ad esempio per e-mail o tramite un modulo web disponibile al sito internet. Se il responsabile del trattamento dei dati stipula un contratto di assunzione con un candidato, i dati trasmessi vengono memorizzati allo scopo di sviluppare il processo di assunzione in osservanza delle prescrizioni di legge. Se il responsabile del trattamento dei dati non stipula un contratto di assunzione con un candidato, i documenti per la candidatura vengono cancellati automaticamente due mesi dopo la comunicazione della decisione di rifiuto, nella misura in cui non si oppongano alla cancellazione altri legittimi interessi del responsabile del trattamento dei dati. Un altro legittimo interesse in questo senso è ad esempio l'obbligo di prova in un processo ai sensi della legge tedesca sulla parità di trattamento.

9. Disposizioni sulla protezione dei dati in relazione all'inserimento e all'utilizzo di immagini Getty Images

Il responsabile del trattamento dei dati ha integrato in questo sito internet componenti dell'impresa Getty Images. Getty Images è un'agenzia fotografica americana. Un'agenzia fotografica è un'impresa che offre sul mercato immagini e altro materiale visivo. Di regola, le agenzie fotografiche commercializzano fotografie, illustrazioni e filmati. Tramite le agenzie fotografiche, diversi clienti, soprattutto gestori di siti internet, redazioni di mezzi di stampa e TV e agenzie pubblicitarie, acquistano le licenze per le immagini che utilizzano.


La società di gestione dei componenti Getty Images è la Getty Images International, 1st Floor, The Herbert Building, The Park, Carrickmines, Dublin 18, Irland.


Getty Images autorizza l'incorporazione (eventualmente gratuita) di immagini stock. L'incorporazione è l'inserimento o l'integrazione di un determinato contenuto terzo, ad esempio file di testo, video o immagine, che è stato fornito da un sito internet terzo e compare poi sul proprio sito internet. Per l'incorporazione si utilizza un cosiddetto codice da incorporare. Un codice da incorporare è un codice HTML che viene integrato in un sito internet da un gestore del sito. Se un gestore di un sito internet ha integrato un codice da incorporare, di default i contenuti esterni dell'altro sito internet vengono visualizzati immediatamente, appena si visita il sito internet. Per visualizzare i contenuti terzi, i contenuti esterni vengono immediatamente caricati dall'altro sito internet. Al linkhttp://www.gettyimages.it/resources/embed Getty Images fornisce ulteriori informazioni sull'incorporazione di contenuti.


Through the technical implementation of the embedded code, which allows the image display of the images of Getty Images, the IP address of the Attraverso l'implementazione tecnica del codice da incorporare che consente di visualizzare le immagini di Getty Images, l'indirizzo IP della connessione internet tramite la quale la persona interessata accede al nostro sito internet viene trasmesso a Getty Images. Inoltre, Getty Images registra il nostro sito internet, il tipo di browser utilizzato, la lingua del browser, il momento e la lunghezza dell'accesso. Oltre a questo, Getty Images può raccogliere informazioni sulla navigazione, ossia informazioni su quale delle nostre sottopagine è stata visitata dalla persona interessata e quali link sono stati cliccati, nonché altre interazioni che la persona interessata ha attuato durante la visita del nostro sito internet. Questi dati possono essere salvati e valutati da Getty Images.


Ulteriori informazioni e le disposizioni sulla protezione dei dati vigenti di Getty Images possono essere consultate alla paginahttp://www.gettyimages.it/enterprise/privacy-policy.

10. Disposizioni sulla protezione dei dati in relazione all'inserimento e all'utilizzo di Google Analytics (con funzione di anonimizzazione)

Il responsabile del trattamento dei dati ha integrato in questo sito internet i componenti Google Analytics (con funzione di anonimizzazione). Google Analytics è un servizio di analisi web. L'analisi web è la raccolta, la collezione e la valutazione di dati sul comportamento dei visitatori dei siti internet. Un servizio di analisi web raccoglie, tra le varie informazioni, anche dati relativi al sito internet dal quale una persona interessata è arrivata al sito (il cosiddetto referrer), a quali sottopagine del sito internet è stato effettuato l'accesso o con quale frequenza e per quale durata è stata visitata una sottopagina. Un'analisi web si utilizza soprattutto per ottimizzare un sito internet e per effettuare un'analisi dei costi e benefici della pubblicità su internet.

 

La società di gestione dei componenti Google Analytics è la Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

 

Per l'analisi web tramite Google Analytics, il responsabile del trattamento dei dati utilizza l'aggiunta "_gat._anonymizeIp". Tramite questa aggiunta, l'indirizzo IP della connessione internet della persona interessata viene accorciato e anonimizzato da Google, se l'accesso al nostro sito internet avviene da uno Stato membro dell'Unione Europea o da un altro Stato aderente all'Accordo sullo Spazio economico europeo.

 

Scopo dei componenti Google Analytics è l'analisi dei flussi di visitatori sul nostro sito internet. Google utilizza le informazioni e i dati acquisti anche per valutare l'utilizzo del nostro sito internet, al fine di realizzare per noi rapporti online che mostrano le attività sulle nostre pagine internet e per fornire altri servizi connessi all'utilizzo del nostro sito.

 

Google Analytics deposita un cookie sul sistema di tecnologia dell'informazione della persona interessata. Sopra è già stato spiegato che cosa sono i cookie. Con il deposito di un cookie viene consentito a Google di effettuare un'analisi dell'utilizzo del nostro sito internet. Con ogni richiamo di una delle singole pagine di questo sito internet, che è gestito dal responsabile per il trattamento dei dati e nel quale è stato integrato un componenti Google Analytics, al browser internet sul sistema di tecnologia dell'informazione della persona interessata viene automaticamente ordinato dal rispettivo componente Google Analytics di trasmettere dati a Google allo scopo di eseguire l'analisi online. Nell'ambito di questo processo tecnico, Google viene messa a conoscenza di dati personali come l'indirizzo IP della persona interessata, che servono a Google tra l'altro per seguire la provenienza dei visitatori e i clic, e di conseguenza a consentire il conteggio delle provvisioni.

 

Tramite il cookie vengono memorizzate informazioni personali, ad esempio il momento dell'accesso, la località da cui è partito un accesso e la frequenza delle visite del nostro sito internet da parte della persona interessata. A ogni visita delle nostre pagine internet questi dati personali, compreso l'indirizzo IP della connessione internet della persona interessata, vengono trasmessi a Google negli Stati Uniti d'America. Questi dati personali vengono salvati da Google negli Stati Uniti d'America. In determinate circostanze, Google inoltra questi dati raccolti tramite il processo tecnico a terzi.

 

La persona interessata può impedire il deposito di cookie da parte del nostro sito internet in qualsiasi momento, come già spiegato sopra, tramite una corrispondente impostazione del browser internet utilizzato, e quindi rifiutare permanentemente il deposito di cookie. Impostando il browser internet utilizzato in questo modo si impedirebbe anche a Google di depositare un cookie nel sistema di tecnologia dell'informazione della persona interessata. Inoltre, un cookie già depositato da Google Analytics può essere cancellato in qualsiasi momento tramite il browser internet o altri programmi.

Oltre a questo, la persona interessata ha la possibilità di contestare e impedire la registrazione dei dati raccolti da Google Analytics in riferimento all'utilizzo di questo sito internet e il trattamento di tali dati da parte di Google. Per farlo, la persona interessata deve scaricare un add-on per il browser al linkhttps://tools.google.com/dlpage/gaoptout e installarlo. Questo add-on per il browser comunica a Google Analytics tramite JavaScript che non possono più essere trasmessi dati e informazioni sulle visite delle pagine internet a Google Analytics. L'installazione degli add-on per il browser viene considerata da Google come una contestazione. Se il sistema di tecnologia dell'informazione della persona interessata viene successivamente cancellato, formattato o reinstallato, la persona interessata deve installare nuovamente l'add-on per il browser al fine di disattivare Google Analytics. Se l'add-on per il browser viene disinstallato o disattivato dalla persona interessata o da un'altra persona imputabile alla sua sfera di competenza, sussiste la possibilità di reinstallazione o nuova attivazione dell'add-on per il browser.

 

Ulteriori informazioni e le disposizioni sulla protezione dei dati vigenti di Google possono essere consultate alla paginahttps://www.google.it/intl/it/policies/privacy/ ehttp://www.google.com/analytics/terms/it.html. Una spiegazione più precisa di Google Analytics può essere consultata al linkhttps://www.google.com/intl/it_it/analytics/.

11. Base legale del trattamento dei dati

L'art. 6 I lettera a GDPR funge alla nostra impresa da base legale per i processi di elaborazione per i quali raccogliamo il consenso per un determinato scopo del trattamento. Se il trattamento dei dati personali è necessario per l'adempimento di un contratto la cui parte contraente sia la persona interessata, come ad esempio per i processi di elaborazione necessari per la consegna di merci o la fornitura di un'altra prestazione o controprestazione, il trattamento dei dati si basa sull'art. 6 I lettera b GDPR. Lo stesso vale per quei processi di elaborazione necessari all'attuazione di misure precontrattuali, ad esempio in caso di richieste sui nostri prodotti o prestazioni. Se la nostra impresa è soggetta a un obbligo stabilito dalla legge che renda necessario il trattamento di dati personali, come ad esempio per l'adempimento degli obblighi fiscali, il trattamento si basa sull'art. 6 I lettera c GDPR. In rari casi il trattamento di dati personali potrebbe rendersi necessario al fine di tutelare interessi di importanza vitale della persona interessata o di un'altra persona fisica. Ciò accadrebbe ad esempio se un visitatore venisse ferito nel nostro ufficio e di conseguenza dovessero essere inoltrati a un ospedale o un'altra parte terza il suo nome, la sua età, i suoi dati della cassa malati o altre informazioni vitali. In questo caso il trattamento si baserebbe sull'art. 6 I lettera d GDPR. Infine, i processi di elaborazione possono basarsi sull'art. 6 I lettera f GDPR. Su questa base legale si fondano i processi di elaborazione che non sono compresi in nessuna delle basi legali di cui sopra, se il trattamento dei dati è necessario a garantire un legittimo interesse della nostra impresa o di una parte terza, nella misura in cui non prevalgano gli interessi, i diritti fondamentali e le libertà fondamentali dell'interessato. Tali processi di elaborazione ci sono permessi in particolare poiché sono stati espressamente citati dal legislatore europeo. Il legislatore ha sostenuto il concetto che si potrebbe ammettere un legittimo interesse se la persona interessata fosse un cliente del responsabile (considerando 47 frase 2 GDPR).
 

12. Legittimi interessi al trattamento dei dati perseguiti dal responsabile o da una parte terza

Se il trattamento di dati personali si basa sull'articolo 6 I lettera f RGDP, è nostro legittimo interesse l'esecuzione della nostra attività commerciale a favore del benessere di tutti i nostri dipendenti e i nostri azionisti.

13. Durata della memorizzazione dei dati personali

Il criterio di definizione della durata della memorizzazione di dati personali è il rispettivo periodo di conservazione stabilito dalla legge. Al termine del periodo i rispettivi dati vengono periodicamente cancellati, nella misura in cui non siano più necessari per l'adempimento del contratto o l'avvio del contratto.


14. Prescrizioni di legge o contrattuali sulla fornitura dei dati personali; dati necessari per la stipula di un contratto; obbligo della persona interessata di fornire i dati personali; possibili conseguenze della mancata fornitura

Informiamo che la fornitura di dati personali può essere talvolta prescritta dalla legge (ad es. prescrizioni fiscali) o risultare da regolamenti contrattuali (ad es. indicazioni sulla parte contraente). Talvolta, al fine di stipulare un contratto, può essere necessario che una persona interessata ci fornisca dati personali che dovranno poi essere da noi elaborati. La persona interessata, ad esempio, è tenuta a fornirci dati personali se la nostra impresa stipula un contratto con lei. La mancata fornitura dei dati personali avrebbe come conseguenza l'impossibilità di stipulare il contratto con l'interessato. Prima di fornire dati personali, l'interessato deve rivolgersi a uno dei nostri dipendenti. Il dipendente gli spiegherà in base al caso specifico se la fornitura dei dati personali è prescritta dalla legge o da contratto, oppure se è necessaria per la stipula del contratto, se sussiste un obbligo a fornire i dati personali e quali conseguenze avrebbe la mancata fornitura degli stessi.

15. Sussistenza di un processo decisionale automatizzato

La nostra impresa è consapevole delle responsabilità in gioco, e rinuncia pertanto a processi decisionali automatizzati o profilazione.


La presente dichiarazione sulla protezione dei dati è stata redatta dal generatore di dichiarazioni sulla protezione dei dati dell'incaricato della protezione dei dati in collaborazione con la RC GmbH, che ricicla notebook usati, e gli avvocati filesharing di WBS-LAW.s

Alfred Kirsten OHG  -  info@kirsten-ohg.de  -  Alle Rechte vorbehalten 2019 ©